Indietro

Impermeabilizzazione di plastica liquida sotto ceramica e piastrelle

Clarens Clinique La Prairie, Clarens (VD) - Copyright: Richter et Dahl Rocha

Per motivi progettuali o tecnici le superfici vengono coperte con lastre di ceramica. Queste possono essere balconi o terrazze, ma anche pavimenti in edifici industriali e commerciali. I requisiti estremi di un'impermeabilizzazione sotto le piastrelle sono reperibili in piscina o in ambienti umidi. Con giunti o connessioni non ermetici, ma anche attraverso piccole fessure nelle piastrelle, l'acqua e le sostanze nocive in essa dissolte possono penetrare nel componente e causare danni.


Con l'impermeabilizzazione in plastica liquida StoPur AF Plus al di sotto delle piastrelle sono disponibili due varianti con rivestimento mono e bistrato nell'area orizzontale. Per l'area verticale viene utilizzato il prodotto pastoso StoPur AF Plus S.

Strutture di sistema

Supporto: calcestruzzo
1. preparazione del supporto
2. trattamento preliminare StoPox 452 EP
3. stuccatura a graffio o strato barriera StoPox 452 EP con StoQuarz o StoZuschlag KS


Supporto: metallo
1. preparazione del supporto
2. trattamento preliminare con StoCorr Epoxy Primer in 2 mani di applicazione


Supporto: plastica
1. preparazione del supporto
2. trattamento preliminare con StoPur VS 70 in 2 mani di applicazione

Impermeabilizzazione

Scheda prodotto StoPur AF Plus / S

titelblatt_af_plus

Système d’étanchéité bi-composant PU sous carrelage (in francese)

Referenze

dsc_1665_xs_small

Per l'immobile Rigi Kaltbad è stato utilizzato StoPur AF Plus come impermeabilizzazione.