Nota: State utilizzando Internet Explorer 11, che potrebbe non essere visualizzato correttamente, quindi vi consigliamo di utilizzare un browser come Mozilla Firefox, Google Chrome, Microsoft Edge o Safari

Indietro

Rivestimenti per pavimenti con tempi di installazione ridotti

43343_1_medium_1

Rapidamente in viaggio

Rivestire anzitempo delle superfici in calcestruzzo o cemento giovane per rispettare le scadenze spesso va pari passo con una maggiore umidità residua nel supporto. Quando si trattano i pavimenti esistenti, che non svolgono più la loro funzione in modo affidabile, spesso ci si imbatte con supporti soggetti a penetrazione di umidità. A ciò si aggiunge la rigorosa raccomandazione di mantenere un costoso fermo di produzione il più breve possibile.


Con il nostro prodotto di rivestimento epossidico ibrido StoCrete EH 200 proponiamo una soluzione eccellente per questo tipo di sfida. Questa tecnologia avanzata combina i vantaggi di copolimeri e resine epossidiche con un sistema cementizio, continuo, a base di acqua.


La differenza decisiva rispetto ai rivestimenti ECC convenzionali è data dall'indurimento rapido: StoCrete EH 200 è pronto per essere rilavorato già dopo circa tre o quattro ore. Nel caso di rivestimenti per pavimenti impermeabili al vapore acqueo a base di resina epossidica o poliuretanica, l'umidità nel supporto può provocare la formazione di bolle di osmosi. Queste bolle non solo sono un difetto visivo, ma influiscono negativamente anche sulla funzionalità del rivestimento per pavimenti. Questo problema viene completamente eliminato dal prodotto StoCrete HE 200 quale rivestimento intermedio impermeabile ma in grado di diffondere il vapore acqueo. Dopo un rapido indurimento è possibile passare al rivestimento successivo con una mano di ancoraggio o direttamente.